Allarme per i wallet ledger: sicurezza a rischio? Cointelegraph 5 febbraio

Tratto da Cointelegraph, Newly Discovered Vulnerability In All Ledger Hardware Wallets Puts User Funds At Risk, Helen Partz, 5 febbraio

Secondo un report rilasciato il 3 febbraio, i produttori di wallet Ledger hanno scoperto una vulnerabilità agli attacchi hacker che riguarda tutti i device e potrebbe mettere a rischio i fondi.   

Il report –“man in the middle” – sostiene che gli attacchi possono avvenire quando l’utente tenta di generare un indirizzo per ricevere i bitcoin sul suo wallet. Se il pc che si sta utilizzando è infettato dal malware, il codice responsabile per la generazione degli indirizzi potrebbe essere sostituito: i BTC potrebbero quindi essere inviati a un wallet che appartene all’hacker. 

Come proteggersi?

Fortunatamente, Ledger ha rivelato come evitare l’attacco “man in the middle”. Secondo il report gli utenti possono proteggersi in questo modo:

 

Cliccando il punsante ‘monitor’ posizionato in basso a sinistra del menu ‘ricevi bitcoin’ e confermando l’indirizzo ogni volta che ne viene generato uno, gli utenti possono assicurarsi che l’indirizzo stesso non sia stato manomesso.  

I wallet hardware sono ritenuti essere gli strumenti più sicuri per conservare le criptomonete, in particolare rispetto a lasciare i propri fondi negli exchange o nei wallet online. Tuttavia, con oltre un milione di utenti interessati da questa vulnerabilità agli attacchi hacker, è evidente che possedere un wallet hardware non ti rende ‘invincibile‘ come riporta l’azienda.

 

Rispondi