Analisi dei prezzi 31 gennaio- Cointelegraph

Tratto da Cointelegraph: Bitcoin, Ethereum, Bitcoin Cash, Ripple, Stellar, Litecoin, NEM, NEO, EOS: Price Analysis, Jan. 31, Rakesh Upadhyay

Mentre arrivano notizie positive dalla Corea del Sud, il mercato delle criptomonete continua a soffrire. Se non dovesse riprendersi nei prossimi giorni, è possibile aspettarsi una spirale di vendite che potrebbe provocare un ulteriore calo. Tuttavia, se i valori delle criptovalute dovessero attestarsi al di sopra dei supporti critici, potremmo aspettarci un rimbalzo successivo del mercato verso l’alto.

Crediamo che assisteremo a un forte ribasso o a un forte aumento del mercato nei prossimi 3-5 giorni.

 

BITCOIN

BTC/USD

Il valore del Bitcoin continua a scendere: ieri è stato il primo giorno dopo il 22 dicembre nel quale il BTC ha chiuso al di sotto di 10.704 dollari.  Attualmente sta trovando supporto poco al di sotto del livello critico a 9.920 dollari.

Se il valore del BTC dovesse scendere sotto quota 9.300 dollari, potremmo aspettarci una discesa fino a 8.000 dollari. Se dovesse accadere, non consigliamo di acquistare Bitcoin.

Tuttavia, se gli investitori dovessero tornare ad acquistare aggressivamente il valore potrebbe tornare sopra la trandline: in questo caso saremmo davanti ad una inversione di tendenza. Per questa ragione suggeriamo di acquistare intorno a 12.200 dollari, ponendo uno stop loss a 9.600 dollari. In questo caso, ci aspettiamo una resistenza intorno a 14.000 dollari.

In quanto la volatilità e il rischio sono alti, consigliamo di allocare il 50% delle risorse normalmente investite.

 

ETHEREUM

ETH/USD

Ethereum continua ad essere scambiato al di sopra della uptrend line e del moving averages.  Eth continua a formare minimi sempre più alti: significa che gli investitori sono disposti ad acquistare sui minimi, impedendo al prezzo di calare sotto i supporti.

Per questo rimaniamo fiduciosi circa il trend rialzista, anche se la 20-day EMA è piatta: significa che gli investitori monetizzano i profitti quando il prezzo sale e potrebbe essere un sagnale di una stabilizzazione del prezzo, sebbene la  50-day SMA continua a salire (indicando quindi un trend al rialzo).

La nostra visione ottimista potrebbe cambiare se il valore della moneta andasse sotto la uptrend line e la 50-day SMA.  

RIPPLE

XRP/USD

 

Ripple continua ad essere sotto pressione e non riesce a stabilire un livello di supporto. Al momento si trova al di sotto del dollaro con probabile discesa a 0.87 dollari. Se il valore dovesse trovare un supporto importante a questo livello e gli investitori dovessero intensificare gli acquisti, potremmo considerare di aprire nuove posizioni di lungo termine.

Fino a quel momento, non consigliamo l’acquisto.

 

STELLAR

XLM/USD

 

Il prezzo di Stellar Lumen è sceso al di sotto della 20-day EMA. Attualmente è scambiato sotto i 0.50 dollari. Non consigliamo l’acquisto in questo momento. Possiamo considerare di aprire nuove posizioni solo al di sopra di 0.65 dollari.

LITECOIN

LTC/USD

 

Il valore del Litecoin ha rotto il supporto critico a 175 dollari. Come avevamo già evidenziato, il trend ribassista potrebbe portare il valore verso 140 dollari; se anche questa soglia viene rotta, è probabile che scenda fino a 85 dollari. Consigliamo di attendere l’inversione di tendenza per considerare l’apertura di nuove posizioni.

NEO

NEO/USD

NEO ha sperimentato un forte trend rialzista nel Dicembre 2017. Nonostante la recente correzione, attualmente è quotato al di sopra della 20-day EMA e della 50-day SMA, che lascia pensare ad una continuazione del trend al rialzo con possibili massimi a 275 dollari. Una posizione di lungo termine può essere aperta intorno a 170 dollari e lo stop loss può essere impostato a 130 dollari.

La nostra visione ottimista potrebbe cambiare se Il prezzo di NEO dovesse scendere sotto i livelli critici: a quel punto potrebbe tornare a 85-100 dollari.  

 

 

Rispondi