Tutte le Criptovalute dei Partiti Italiani, Elezioni Politiche 2018 – Insieme

Tutte le Criptovalute dei Partiti Italiani, le criptoaffinità per le elezioni Elezioni Politiche 2018 di Cryptospia.it

fac- poco simile di crypto scheda elettorale

Il due marzo termina la campagna elettorale e l’intero paese sarà chiamato alle urne domenica 4 marzo 2018 per determinare chi dovrà formare un nuovo governo.

Cryptospia ha voluto giocare con i programmi dei partiti politici italiani, cercando di scovare tra le 1545 criptovalute esistenti sul pianeta terra (fonte coinmarketcap) quelle che più ci sono sembrate affini per ognuno dei partiti che troverete sulla scheda elettorale.

Abbiamo deciso di cominciare la nostra escursione nel mondo delle affinità tra cripto e politici, partendo dal partito con la più alta probabilità di finire ultimo in classifica, secondo le ultime proiezioni de il termometropolitico.it di due giorni fa.

Parliamo di Giulio Santagata, e del suo partito Italia Europa Insieme, lista che federa il PSI, i Verdi e i prodiani di Area Civica, nata il 14 dicembre del 2017 a sostegno del PD di Matteo Renzi.

 

Il programma del partito è scaricabile al link

Ecco la scheda che abbiamo preparato alla quale seguono tutte le informazioni dettagliate e i link alle criptovalute più affini al partito Italia Europa Insieme.

 

 

Italia Europa Insieme – le criptoaffinità per le elezioni politiche 2018

 

CarbonCoin

Infondo con insieme c’è anche il Partito dei Verdi che certamente investirebbe nella criptovaluta più ecologica di tutte, Carbon pianterà alberi utilizzando parte dei proventi provenienti dall’utilizzo stesso di carboncoin da parte degli utenti. Con un programma lungo oltre 150 anni fanno del basso consumo di energia della moneta il loro principale cavallo di battaglia.

 

EuroCoin

E’ la criptovaluta digitale SHA256 pensata per gli europei, totalmente decentralizzata e open-source disponibile in 20 milioni di token. Piace sicuramente un sacco a Socialisti e ad Area Civica, fa contenti un po tutti, anche se non la usa nessuno, con un market cap di 37 Btc e un valore di circa 3 centesimi di euro.

EcoCoin

Altra criptovaluta con il nobile intento di salvare il pianeta dagli sprechi energetici provocati dalle cripto, un po’ quello che anche noi apprezziamo dei Verdi. Qui non si piantano alberi però, si offrono remunerazioni agli umani che vorranno utilizzare questa valuta digitale.

Paccoin 

Non avendo trovato una moneta adatta a rappresentare i socialisti abbiamo pensato di collegarli a PacCoin, semplicemente perchè queste elezioni potrebbero rivelarsi un vero e proprio pacco! (senza offesa!)

La criptovaluta invece si trova alla sua rinascita, dopo un avvio flop nel 2014, nonostante il nome insolito potrebbe dare qualche sorpresa.

 

Il presente articolo è solo un invenzione satirica e caricaturale che non vuole dare in nessun modo giudizi politici o sostenere che qualcuna delle persone citate possegga o sia in alcun modo collegata a tali criptovalute e viceversa.

Non diamo indicazioni di voto ne consigli finanziari. Siamo imparziali, siamo spie.

Cryptospia è un blog indipendente puoi sostenere il nostro lavoro donando al link

Rispondi